Il più innovativo sistema 2D per escavatori

Per tutte le applicazioni, ottenete la profondità, la pendenza o la distanza con una precisione di +/-1cm senza dover lasciare la vostra cabina o contare su un secondo uomo. Scavi, fondazioni, trincee, superfici, pendii, parcheggi, campi sportivi... iDig è lo strumento ideale per tutti il vostro escavatore.

Controlla il tuo vuoto
Con il sistema di guida iDig, controlla il tuo escavatore senza lasciare la cabina. Conoscerai la posizione del tuo secchio al centimetro più vicino senza utilizzare un controllo di pendenza.

Niente cavi
Nessun rischio di rottura dei cavi. L‘iDig comunica via radio e viene ricaricato da pannelli solari. L‘installazione è semplice, non è necessario un tecnico dell‘assistenza o una formazione per utilizzarlo.



Multi-macchine
Acquista un unico sistema e installalo su più escavatori. L‘iDig è trasportabile da una macchina all‘altra in pochi minuti. Il tuo iDig non dorme mai e ottieni un ritorno sull‘investimento in pochi mesi.

Cosa dicono i nostri clienti

Terra Gartenbau AG, con sede a Gossau ZH e Effretikon ZH con un proprio reparto di rilevamento
e macchinari moderni, è ben preparata per il cantiere digitale. Dopo una settimana di prove su un escavatore compatto da 7 tonnellate, tre macchine sono state dotate dell'innovativo sistema di controllo 2D.

"Siamo rimasti particolarmente colpiti dalla semplicità e dall'intuitività di utilizzo del dispositivo nonché dalla possibilità di utilizzo su più macchine. Le altezze possono essere rilevate con questo dispositivo. Ciò significa che possiamo lavorare indipendentemente da un laser da cantiere. Con un sistema di sensori e il pre-equipaggiamento delle macchine, utilizziamo il sistema di controllo dove offre i maggiori benefici. Ciò rende entusiasmante il controllo degli escavatori compatti da sei a dodici tonnellate di peso operativo. Nel nostro settore, questa è la chiave per consentire un utilizzo delle macchine senza assistenza. In questo modo, aumentiamo la produttività, i macchinisti sono contenti e l'investimento può essere ammortizzato rapidamente", riporta Rolf Weilenmann, proprietario di Terra Gartenbau AG.

Grimm & Schmid AG Erdbau di Grüningen ZH ha anche macchine già equipaggiate di controlli 2D e 3D. Dopo una settimana di test con un escavatore cingolato da 26 tonnellate i vantaggi di iDig sono stati subito evidenti.

"Con l'acquisizione del sistema di controllo 2D, che ha un'attraente rapporto prezzo-prestazioni, siamo riusciti a ridurre il numero di dipendenti in cantiere. Il controllo automatico della profondità,
nell'intervallo di ± 1 centimetro direttamente nell'abitacolo, velocizza i nostri processi in cantiere, senza dover creare modelli 3D e senza continue modifiche ai piani di costruzione che causano costi e ritardi” spiega Roger Schmid, proprietario di Grimm & Schmid AG Erdbau.